Il potere dell’immaginazione: la forza del sexting e delle chat erotiche

Immaginazione, Sexting e Chat erotiche

Oltre 450.000 iscritti cercano Sesso
Cerca adesso nella tua zona.

ENTRA GRATIS!

Chi pensa che il sesso inizia la sua effervescenza nei meandri del cervello, ha pienamente ragione. E’ proprio dalla testa che nascono quegli stimoli che aiutano l’eccitazione a nascere per poi propagarsi oggettivamente in quelle parti del nostro corpo che sono sensibili a captare ogni sua sollecitazione.

Tutto è quindi riconducibile alla formulazione di pensieri e fantasticherie che sono originati proprio dalla mente che elabora consciamente (ma anche inconsciamente) visioni di sesso che si trasformano in reale desiderio fisico.

Sexting e chat erotiche: due percorsi che stimolano l’eccitazione di uomini e donne.

Immaginazione, Sexting e Chat eroticheIl Sexting è un neologismo che miscela alla parola sex (sesso) la parola texting (messaggiare) e si riferisce in modo esplicito alla scrittura di messaggi dal contenuto sessualmente esplicito. E’ una forma di comunicazione diretta che ha preso piede recentemente e che in modo chiaro, indica le intenzione di colui che li scrive che, spesso, viene condiviso da chi le riceve. Stessa cosa, ma meno riduttiva, avviene all’interno delle chat erotiche dove potenziali partner esplicitano il loro desiderio di sesso in modo intrigantemente trasgressivo e, non raramente, solo a livello virtuale. Infatti sono molte le piattaforme di chat erotiche che permettono a chi le frequenta di soddisfare la propria voglia di sesso anche a distanza: è sufficiente trovare il giusto partner capace di alimentare l’immaginazione ed il gioco è fatto per entrambi.

L’aspetto eccittante delle chat erotiche

Le chat erotiche sono popolate di individui che cercano, attraverso questo mezzo di comunicazione, di liberare le proprie pulsioni erotiche attraverso la masturbazione: cerebralmente viene soddisfatto dai temi toccati durante la conversazione scritta che intercorre con il partner più o meno occasionale. Fondamentale per garantire l’appagamento di questo appetito è il fatto di avere una speciale chimica con l’altra persona che deve, oltre che accettare i temi proposti ed il modo nei quali vengono elaborati, avere quelle caratteristiche che stimolino la fantasia del partner che sazierà la sua fame erotica lavorando di fantasie cerebrali.

Sexting: basta solo il cellulare

In modo più ridotto, il sexting sviluppa le stesse tematiche. In questo specifico caso, il cellulare che ci portiamo sempre appresso, è un fedele alleato che consente la celebrazione di questa pratica ovunque noi siamo ed in qualsiasi circostanza. Non è necessario stare davanti ad un pc per esternare le proprie fantasie ma è sufficiente un qualsiasi telefonino (non necessariamente smartphone dal momento che si tratta di scrivere dei semplici SMS) con il quale poter vivere questa trasgressione mentale. Non è neppure detto che il sexting sia una cosa voluta, ma ci si può scivolare dentro dopo essersi fatti prendere dall’istinto che fa scrivere determinati contenuti hard.

L’importanza dell’immaginazione

Qualsiasi possa essere il veicolo adoperato per comunicare esplicitamente la propria voglia di sesso, è evidente il fatto che è il grande potere dell’immaginazione, il vero fulcro dell’istinto dal quale si origina e si perpetua una conversazione. Metaforicamente parlando, è come se si chiudessero gli occhi per liberare la propria fantasia con la quale raggiungere quelle visioni immaginifiche che producono uno stato di totale eccitazione.

Oltre 450.000 iscritti cercano Sesso.
Cerca adesso nella tua zona.

ENTRA GRATIS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *